Consiglio Superiore Lavori Pubblici

  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size

LINEE GUIDA PER LIDENTIFICAZIONE, QUALIFICAZIONE E CONTROLLO DEGLI FRCM

Con Decreto del Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici n. 1 dell’8 gennaio 2019, sono state approvate le Linee Guida per l’identificazione, la qualificazione ed il controllo di compositi fibrorinforzati a matrice inorganica, denominati FRCM (Fiber Reinforced Cementitious Matrix), impiegati per il consolidamento strutturale; il documento è stato positivamente…     leggi tutto ...

Home
Criteri generali per la classificazione sismica del territorio PDF Stampa E-mail

L'Assemblea Generale del Consiglio Superiore dei lavori pubblici nell'adunanza dei venerdì 27 luglio u.s. ha favorevolmente licenziato l'aggiornamento dei "Criteri per la classificazione sismica del territorio nazionale". Tale documento deriva da uno studio avviato nel febbraio del 2006 da un apposito Gruppo di lavoro istituito nell'ambito del Consiglio Superiore, con la collaborazione del Dipartimento della Protezione Civile.

L’Assemblea Generale del Consiglio Superiore dei lavori pubblici nell'adunanza dei venerdì 27 luglio u.s. ha favorevolmente licenziato l'aggiornamento dei "Criteri per la classificazione sismica del territorio nazionale". Tale documento deriva da uno studio avviato nel febbraio del 2006 da un apposito Gruppo di lavoro istituito nell'ambito del Consiglio Superiore, con la collaborazione del Dipartimento della Protezione Civile.
Il documento stabilisce i criteri direttivi generali per la classificazione sismica da attuarsi da parte delle Regioni e, pur garantendo uniformità di indirizzo per tutto il territorio nazionale, offre alle Regioni la possibilità di operare le scelte di competenza con flessibilità e in aderenza alle locali realtà territoriali e costruttive. Tali criteri sono coordinati con i procedimenti di verifica delle costruzioni previsti nell'aggiornamento delle Norme tecniche per le costruzioni.

Attualmente è in corso il relativo iter approvativo.
E’ possibile scaricare il Voto 36 reso all'Assemblea Generale, la bozza dei Criteri generali per la classificazione sismica licenziato dall'Assemblea generale nonché le relativeTabella Nazionali e quelle relative alle Isole con i valori dei parametri spettrali da utilizzare per definire l'azione sismica.