Consiglio Superiore Lavori Pubblici

  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size

PRODUTTORI E CENTRI DI LAVORAZIONE DEL LEGNO - NUOVI CORSI PER DIRETTORI TECNICI

Roma, gennaio 2020Sulla pagina iniziale del sito internet del CSLP è stata pubblicata, a suo tempo, la nota n. 3187 del 21 marzo 2019 con la quale si è inteso fornire “prime indicazioni” per l’applicazione del nuovo D.M. 17.01.2018 con riferimento ai procedimenti di competenza del Servizio Tecnico Centrale relativi alle attività degli…     leggi tutto ...

Home
Nuove Circolari riportanti i criteri per l’abilitazione dei laboratori PDF Stampa E-mail
Sono state approvate e registrate le nuove Circolari recanti i criteri per il rilascio delle autorizzazioni ai laboratori per l’esecuzione e la certificazione delle prove sui materiali da costruzione tradizionali, sul legno, sulle terre e sulle rocce, nonché per le indagini geognostiche, il prelievo dei campioni e le prove in sito, come previsto dall’art.59 del DPR n.380/2001.

Le predette Circolari che disciplinano i vari settori, e che sono disponibili sul presente sito alla sezione Attività Consultiva e Normativa < Normativa < Circolari e Linee Guida, sono le seguenti (versioni direttamente scaricabili):

-  Circolare 08 settembre 2010, n. 7617 / STC - Criteri per il rilascio dell’autorizzazione ai Laboratori per l’esecuzione e certificazione di prove sui materiali da costruzione di cui all’art. 59 del D.P.R. n. 380/2001.

Circolare 08 settembre 2010, n. 7618 / STC - Criteri per il rilascio dell’autorizzazione ai Laboratori per l’esecuzione e certificazione di prove su  terre e rocce di cui all’art. 59 del D.P.R. n. 380/2001.

Circolare 08 settembre 2010, n. 7619 / STC - Criteri per il rilascio dell’autorizzazione ai Laboratori per l’esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito di cui all’art. 59 del D.P.R. n. 380/2001

Le medesime Circolari saranno a breve pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale.Pertanto, quanti abbiano già presentato semplice istanza di autorizzazione, ovvero quanti siano comunque  interessati, potranno verificare il possesso dei requisiti richiesti e presentare al Servizio Tecnico Centrale la documentazione completa indicata nelle Circolari di cui sopra.