Consiglio Superiore Lavori Pubblici

  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size

CERTIFICAZIONE DI IDONEITA TECNICA DI SISTEMI DI CONSOLIDAMENTO IN FRP

Il Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici Ing. Massimo Sessa ha rilasciato, a seguito di approfondita istruttoria da parte del Servizio tecnico centrale e di parere del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, i primi certificati di idoneità tecnica per sistemi realizzati in materiali compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP)…     leggi tutto ...

TARIFFE STC - QUOTA ANNUA PRODUTTORI ELEMENTI IN LEGNO STRUTTURALE

A seguito di specifico quesito avanzato dal Servizio Tecnico Centrale in ordine alla corretta applicazione del DM 267/2012, la competente Sezione di questo Consesso, nella seduta del 29.1.2015, ha espresso il Parere n.47 con il quale (...)

Continua...
 
TARIFFE STC – NUOVE COORDINATE BANCARIE
Si informa che con LdB 209/2015 è stato istituito un nuovo capitolo di entrata sul quale far confluire esclusivamente le tariffe del Servizio tecnico centrale. Tale capitolo è : 2454/27 denominato “Proventi delle attività effettuate dal Servizio Tecnico centrale del Consiglio Superiore dei lavori pubblici, ai sensi dell’art. 7,co. 9 della L. n. 166 del 1/07/2002

Si forniscono di seguito le nuove coordinate bancarie per il versamento delle tariffe:

              Beneficiario: Banca d’Italia

              IBAN: IT16W0100003245348015245427

              causale del bonifico: somme da versare sul cap. 2454 art. 27, Capo XV (Entrata MIT stato di previsione – CdR n. 5 – Consiglio Superiore dei lavori pubblici per attività STC DM 267/2012.

 
DM 267/2012 – RISCOSSIONE TARIFFE DITTE INADEMPIENTI

Come ormai più volte comunicato su questa home page, a seguito della legge di conversione 9.8.2013 n.98 del D.L. 21.6.2013 n.69, recante “disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia”, all’art.30 è stato inserito il comma 5 bis, riguardante ulteriori disposizioni in merito all’applicazione del Decreto MIT n.267/2012, in base al quale le ditte che al 20 aprile 2013 risultano titolari di Attestati (senza scadenza) di qualificazione o di denuncia attività, in quanto Produttori di elementi in legno o Centri di trasformazione (dell’acciaio o del legno), erano tenute, entro la data del 30 giugno 2014, al pagamento delle somme riportate, rispettivamente, nella tabella G o L del citato Decreto n.267, secondo le modalità indicate nell’art.4 del medesimo Decreto, ovvero attraverso bonifico bancario, utilizzando l’IBAN indicato nelle precedenti news della presente home page.

 

Continua...
 
ATTIVITA’ DI VIGILANZA DEL SERVIZIO TECNICO CENTRALE

Si informa che nell’ambito dell’attività svolta dal Servizio Tecnico Centrale, è in corso di svolgimento una campagna di sorveglianza e verifica sull’operato degli operatori economici soggetti ad autorizzazione/qualificazione e sorveglianza da parte del Servizio Tecnico stesso.

Il Servizio, pertanto, effettuerà una serie di visite ispettive, anche senza preavviso, presso Laboratori, Organismi, Centri di Trasformazione (acciaio da c.a., carpenteria e legno), Impianti di Produzione (acciaio, legno, prefabbricati, etc.), selezionati sulla base di un campionamento distribuito su tutto il territorio nazionale e per i diversi settori di attività.

A tal fine è utile richiamare l’attenzione, per il settore dei Laboratori Prove Materiali da Costruzione, alla nota circolare n.4176 del 19.06.2014.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Pross. > Fine >>

Risultati 9 - 16 di 65